CASEIFICIO DI NUCCI, LATTERIA DAL 1662

La Stracciata del Caseificio Di Nucci
La Stracciata del Caseificio Di Nucci

Quasi quattro secoli di storia, il latte di una quindicina di allevatori locali e l’esperienza di generazioni di casari possono bastare a descrivere il Caseificio Di Nucci, Latteria dal 1662, una realtà molisana famosa per i suoi formaggi tipici. Dal primo antenato Lonardo, pastore e casaro già alla fine del XVII secolo, fino a Franco, oggi titolare del caseificio insieme alla moglie e ai tre figli, la tradizione di famiglia e il territorio sono i segni distintivi di uno stile produttivo impresso in tutta la gamma di formaggi aziendali.

La versione extra-stagionata del Caciocavallo di Agnone P.A.T.  del Caseificio Di Nucci
La versione extra-stagionata del Caciocavallo di Agnone P.A.T. del Caseificio Di Nucci

Espressione di una filiera interamente locale, tracciabile e certificata, sono tutti a pasta filata e nascono nel laboratorio di Agnone, dove si mantiene viva una manualità antica supportata da alcuni strumenti di legno tradizionali ereditati dagli antenati; il latte, rigorosamente crudo, il siero innesto – che è un po’ il lievito madre dei formaggi – e le cantine di stagionatura in Rapillo di Agnone, pietra locale, sono il valore aggiunto di pezzi unici della tavola.

Bontà fresche, in cui spicca la Stracciata P.A.T. (Prodotto Agroalimentare Tradizionale), venti centimetri di mozzarella vaccina appiattita a forma di striscia e ripiegata su sé stessa, ma anche formaggi stagionati, categoria presieduta dal Caciocavallo di Agnone, simbolo della civiltà della transumanza, gustabile nella versione semi-stagionata, affinata fino a tre mesi nelle cantine storiche del caseificio, stagionata (dai quattro agli otto mesi) ed extra-stagionata (oltre un anno); pluripremiate specialità con uno spettro di sapori che va dal più delicato al più deciso ed elegante, vera chicca per i cultori della materia.

Il Museo dell’Arte e Casearia e della Transumanza Di Nucci
Il Museo dell’Arte Casearia e della Transumanza

Altro intrigante capitolo della produzione del Caseificio Di Nucci è rappresentato dai formaggi particolari – Scamorza, Manteca-Burrino, Treccia – affiancati da un cult locale, il Caciosalame, fuori morbido caciocavallo, dentro soppressata, un insaccato molisano d’eccellenza. Frutto di un escamotage commestibile, fu inventato dagli emigranti del secondo dopoguerra che, incapsulando il salume, riuscirono a bypassare i rigidi controlli doganali d’oltreoceano. Nato come modo per preservare la memoria gastronomica regionale – fatto testimoniato dai documenti custoditi nell’Archivio del Caseificio – è stato riportato in auge dai Di Nucci, orgogliosi anche del loro Museo dell’Arte Casearia e della Transumanza: ulteriore fiore all’occhiello di una realtà riconosciuta da Unioncamere Azienda Storica Nazionale.

 

Clara Ippolito

www.caseificiodinucci.it

Credits: Caseificio Di Nucci

Autore: dicoppaedicoltello

È tutta colpa del Galateo di Giovanni della Casa, se poi sono diventata una giornalista enogastronomica. Quella tesi di laurea, infatti, mi fece da apripista. Mettiamoci pure, poi, che ho scritto parecchio sul linguaggio della tavola per la Treccani, che ho lavorato per il glorioso Paese Sera, per il Gambero Rosso, Horeca Magazine, Saporie.com, Julienne ed Excellence Magazine. E per non farmi mancare nulla sono stata anche caporedattore di Gusto Magazine e poi direttore di Torte. Insomma, per non farla troppo lunga è un po’ di tempo che parlo di cibo e di vino: da quattro anni anche sulle pagine del magazine italo-tedesco Buongiorno Italia e ora sul mio sito DiCoppa&DiColtello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...