CREMA FRITTA CON SALSA AL MANGO E FRUTTO DELLA PASSIONE

La Crema fritta con salsa al mango e frutto della passione è il dolce cult del sabato al Box Caffè in Galleria di Padova. Un dessert davvero intrigante, cui fa degna compagnia il Box 75, un cocktail che è una variazione del French 75, un classico miscelato da aperitivo, delizioso drink che fa parte della famiglia degli sparkling, cioè di quelli allungati con acqua o vino gassati. Insomma, due capolavori del gusto uniti in un matrimonio perfetto.

Ingredienti

  • 1 l di latte
  • 180 g di zucchero
  • 175 g di amido di mais
  • 100 g di tuorlo pastorizzato
  • un pizzico di sale
  • scorza d’arancio e limone non trattati
  • 1 bacca di vaniglia
  • pangrattato
  • olio per friggere
  • zucchero a velo

Preparazione della Crema fritta con salsa al mango e frutto della passione

crema fritta
Crema fritta

Mescolate le polveri e gli aromi in una casseruola, aggiungete il tuorlo e il latte. Frustate bene in modo da eliminare eventuali grumi e portate a cottura, mescolando continuamente. Raffreddate in placca. Sformate e tagliate nella forma desiderata. Impanate con doppio uovo e pangrattato, poi friggete in olio bollente.

Per la Salsa al mango e frutto della passione

  • 200 ml di polpa di frutto della passione
  • 150 ml di polpa di mango
  • 110 ml di sciroppo di zucchero

Preparazione
Frullate tutti gli ingredienti col frullatore a immersione e conservate in frigorifero.

Composizione
Servite la Crema fritta spolverata di zucchero a velo e accompagnate con la salsa al mango e frutto della passione.

Il COCKTAIL B0X75

Il cocktail Box75
Il cocktail Box75

Ingredienti

  • 1,5 oz London dry gin
  • 3/4 oz succo di limone
  • 1 oz sciroppo di marasche
  • Top di Ruinart bdb

Preparazione del Box75

Shakerate gin, succo di limone e sciroppo di marasche insieme. Versate il tutto in una coppetta. Aggiungete, quindi, lo champagne (al suo posto si può usare anche un Metodo Classico o un buon Prosecco) e mescolate lievemente per non rovinare l’effervescenza. Guarnite con una marasca. Servite rigorosamente senza ghiaccio.

 

Clara Ippolito – Box Caffè in Galleria

Credits: Studio Cru

Autore: dicoppaedicoltello

È tutta colpa del Galateo di Giovanni della Casa, se poi sono diventata una giornalista enogastronomica. Quella tesi di laurea, infatti, mi fece da apripista. Mettiamoci pure, poi, che ho scritto parecchio sul linguaggio della tavola per la Treccani, che ho lavorato per il glorioso Paese Sera, per il Gambero Rosso, Horeca Magazine, Saporie.com, Julienne ed Excellence Magazine. E per non farmi mancare nulla sono stata anche caporedattore di Gusto Magazine e poi direttore di Torte. Insomma, per non farla troppo lunga è un po’ di tempo che parlo di cibo e di vino: da quattro anni anche sulle pagine del magazine italo-tedesco Buongiorno Italia e ora sul mio sito DiCoppa&DiColtello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...