NASCE “IL TIRAMISU – DOLCE DI TREVISO”

La sua ricetta è codificata dall’Accademia del Tiramisù, ma è la preparazione della crema a fare sempre la differenza nel risultato finale, perché richiede abilità, dosaggi precisi e ingredienti freschissimi. E se è vero com’è vero che le sue variazioni sono infinite, lo è altrettanto il fatto che “Il Tiramisù – Dolce di Treviso” è un’autentica bandiera della sua città natale.

I soci del progetto "Il Tiramisù - Dolce di Treviso"
I soci del progetto “Il Tiramisù – Dolce di Treviso”

Savoiardi, caffè espresso, mascarpone, uova e zucchero, questi gli ingredienti base di una delizia nota in tutto il mondo, ora divenuta l’anima di un progetto non solo imprenditoriale, ma anche di valorizzazione turistica e culturale della Marca Trevigiana e del Veneto a livello internazionale.
Ad avere l’idea sono stati tre giovani imprenditori di Treviso: Elisa Menuzzo, esperta di psicologia del lavoro, marketing e comunicazione, Debora Oliosi, proveniente dall’ambito informatico e specializzata in digital communication, turismo e valorizzazione del territorio, Alberto Curtolo, laureato in economia e gestore di attività commerciali nel settore del food&beverage.

La crema del "Tiramisù - Dolce di Treviso"
La crema del “Tiramisù – Dolce di Treviso”

Dal loro incontro è nata l’idea di creare un prodotto “100% originale trevigiano”, che possa rappresentare la città di Treviso in Italia e all’estero. Di qui lo studio per produrre su scala industriale la crema del Tiramisù, seguendo alla lettera la ricetta originale, utilizzando ingredienti freschi e senza l’utilizzo di conservanti e aromi artificiali; ad aiutarli nell’impresa, esperti e professionisti, in primis il tecnologo alimentare Enzo Cangiulli, noto a livello mondiale in qualità di consulente specializzato nel settore creme (tutte le scelte di packaging e di servizio sono, naturalmente, ecocompatibili e compostabili).

"Il Tiramisù – Dolce di Treviso” in bicchiere
“Il Tiramisù – Dolce di Treviso” in bicchiere

A partire da gennaio 2020, infatti, si è iniziato a produrla nello stabilimento di Quinto di Treviso, distribuendo la crema in vari punti vendita, dove il Tiramisù verrà assemblato al momento secondo le preferenze del cliente, o proposto già assemblato nella versione tradizionale a base di savoiardi e caffè. Peraltro, la crema sarà consegnata a ristoranti, bar, catering, gastronomie e negozi di specialità alimentari (anche in Europa nelle principali città di Germania, Regno Unito e degli altri Stati dell’Unione) per consentire ai gestori di proporre ai propri clienti l’autentico Tiramisù trevigiano.
Il 25 gennaio scorso, a Venezia, in Campo SS. Apostoli, è stato aperto il primo negozio (atmosfera anni ’60, con un Maestro del Tiramisù a disposizione per l’assemblaggio): a questo seguiranno, nei prossimi mesi, quelli di Verona, Firenze, Milano e Roma oltre che, naturalmente, Treviso, in uno splendido palazzo del centro storico. Contestualmente, avverrà l’espansione del brand e l’apertura del canale Ho.Re.Ca.

Clara Ippolito

www.trevisotiramisu.it

Autore: dicoppaedicoltello

È tutta colpa del Galateo di Giovanni della Casa, se poi sono diventata una giornalista enogastronomica. Quella tesi di laurea, infatti, mi fece da apripista. Mettiamoci pure, poi, che ho scritto parecchio sul linguaggio della tavola per la Treccani, che ho lavorato per il glorioso Paese Sera, per il Gambero Rosso, Horeca Magazine, Saporie.com, Julienne ed Excellence Magazine. E per non farmi mancare nulla sono stata anche caporedattore di Gusto Magazine e poi direttore di Torte. Insomma, per non farla troppo lunga è un po’ di tempo che parlo di cibo e di vino: da quattro anni anche sulle pagine del magazine italo-tedesco Buongiorno Italia e ora sul mio sito DiCoppa&DiColtello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...