ENGINE OIL INCLUSIVE, UN HOME COCKTAIL SOLIDALE

Basta avere in casa del ghiaccio e una tonica: al resto pensa il kit ENGINE Oil inclusive, la speciale confezione per il tuo home cocktail che include il gin biologico prodotto nelle Langhe nella sua irriverente tanica di olio da motore, un secchiello da gran premio e i bicchieri di latta più rumorosi del mercato. Acquistabile su http://www.gin-engine.com (al costo di 69,00 €) non solo ci si potrà preparare un ottimo drink, ma si darà anche una mano in un momento difficile come questo, perché il ricavato delle vendite verrà destinato alla raccolta fondi del CESVI (associazione bergamasca) per l’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo oltre che all’assistenza agli anziani soli della città e di Milano. 

Paolo Dalla Morra, CEO ENGINE
Paolo Dalla Mora, CEO ENGINE

Al progetto hanno collaborato Boss Doms, l’irriverente artista bresciano partner in crime e producer di Achille Lauro (con lui sul palco a Sanremo 2020) e Il Pagantecollettivo musicale milanese nato nel 2010 per raccontare con ironia lo stile di vita milanese. Importante spiegare che Engine è un gin cold compound italiano, prodotto artigianalmente da mastri distillatori in piccoli lotti di produzione e imbottigliato a mano in un laboratorio dell’Alta Langa, al confine tra la provincia di Cuneo e Savona. La sua formula si lega alla tradizione italiana e piemontese, rendendo omaggio nella sua composizione proprio a quei rosoli, cordiali e liquori, che in passato hanno rappresentato gli antichi rimedi digestivi. Realizzato interamente con ingredienti 100% biologici, da filiera controllata e di provenienza italiana, è composto di alcool ottenuto da grano teneroginepro, salvia ligurelimone della costiera amalfitana, rosa damascena e acqua delle alpi.
Frutto di un’idea di Paolo Dalla Morra, manager internazionale e imprenditore, creatore di Consoolting, società di consulenza di marketing e comunicazione nella moda e nel mondo wine & spirits, ENGINcelebra un immaginario fatto di lattine di oli e carburanti, evocando gare di motocross e veicoli da corsa, da sempre grande passione del suo ideatore. Infatti, non ha una classica bottiglia, ma è contenuto in una vera e propria tanica di latta da mezzo litro, con tappo a vite che rimanda all’iconico contenitore per l’olio delle macchine o per la miscela della Vespa, del Ciao e del Sì.

La Latta di ENGINE
La Latta di ENGINE

A fargli da supporto un packaging originale anche nella grafica che nei suoi vari dettagli è un tributo ai segni caratteristici del mondo delle macchine, come la spia dei vecchi Land Rover racchiusa dentro uno scudo d’oro e il numero 01 che richiama le auto da corsa, come l’indimenticabile seriale delle mitiche Lancia Delta S4 guidate dai grandi campioni del rally. Nella mixology ENGINè ideale per il Gin Tonic o i Fizz, dove si esaltano le note agrumate dell’acqua tonica e il finale leggermente amaricante della salvia; perfetto anche per il Martini grazie alla presenza degli oli essenziali di limone, è interessante se lo si prova On The Rocks in qualità di insolito digestivo. Da servire sempre con una foglia di salvia come guarnizione.

Clara Ippolito

Link per donare https://www.gofundme.com/f/emergenza-covid-cesvi-per-bergamo

 

Autore: dicoppaedicoltello

È tutta colpa del Galateo di Giovanni della Casa, se poi sono diventata una giornalista enogastronomica. Quella tesi di laurea, infatti, mi fece da apripista. Mettiamoci pure, poi, che ho scritto parecchio sul linguaggio della tavola per la Treccani, che ho lavorato per il glorioso Paese Sera, per il Gambero Rosso, Horeca Magazine, Saporie.com, Julienne ed Excellence Magazine. E per non farmi mancare nulla sono stata anche caporedattore di Gusto Magazine e poi direttore di Torte. Insomma, per non farla troppo lunga è un po’ di tempo che parlo di cibo e di vino: da quattro anni anche sulle pagine del magazine italo-tedesco Buongiorno Italia e ora sul mio sito DiCoppa&DiColtello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...