GELATERIE D’ITALIA DEL GAMBERO ROSSO 2021

Quinta edizione per Gelaterie d’Italia 2021 del Gambero Rosso, una guida tutta dedicata al gelato che descrive la genialità e la creatività dei maestri gelatieri italiani. Presentata emblematicamente il 24 marzo scorso, nel giorno che il Parlamento Europeo ha designato come Giornata Europea del Gelato, racconta un prodotto che incarna al meglio il genio italiano.

GELATERIE D’ITALIA DEL GAMBERO ROSSO 2021
La copertina di Gelaterie d’Italia del Gambero Rosso 2021

In un periodo davvero difficile come quello che stiamo vivendo, il cono e la coppa, contenenti le più disparate fredde bontà, hanno soddisfatto sia il palato sia il cuore dei consumatori, assumendo anche un ruolo consolatorio. A confermarlo il boom senza precedenti di asporto e delivery del 2020 che ha attraversato il mondo della gelateria da nord a sud. Gli artisti del gelato hanno così selezionato con abilità i sapori protagonisti e comprimari, dal latte al cioccolato, dai biscotti alle nocciole, dal sale ai canditi, valorizzando gli ingredienti di prossimità nel segno di un gelato goloso, sano e sostenibile. Inoltre, travalicando i confini del gelato tout court, hanno scoperto il piacere di “sconfinare” nel mondo della pasticceria e della cioccolateria, dando vita ad intriganti mix e proficui scambi fra artigiani. Un mondo, quello del gelato, più che mai sfaccettato e articolato che, se da un lato non smette di sperimentare, dall’altro con grande intelligenza invita a riscoprire il piacere assoluto di un gelato da assaporare con tutta calma.
“Il comparto rappresenta il gusto e la sapienza italiana, qualità riconosciute in tutto il mondo, cui brindiamo con questa guida e i suoi vincitori, auspicando di poter vivere la primavera e l’estate imminente all’aria aperta”, ha detto il Presidente di Gambero Rosso Paolo Cuccia. 58 i locali premiati con i Tre coni, 5 i nuovi ingressi e 4 i premi speciali. Tra le regioni la Lombardia è in testa con 12 gelaterie premiate, seguita da Piemonte con 9, Emilia- Romagna con 8, Veneto e Lazio con 6, Toscana con 4, Liguria, Friuli-Venezia Giulia con 2, così come Campania, Sardegna, Marche, Abruzzo, Puglia, Basilicata e Sicilia. 37, infine, i grandi maestri dell’arte bianca selezionati per il “Gelato del Pasticcere” (Premio ICETEAM 1927 CATTABRIGA).

Clara Ippolito

8,90 €, disponibile on line e acquistabile anche in libreria dall’8 aprile

Credits Gambero Rosso

Autore: dicoppaedicoltello

È tutta colpa del Galateo di Giovanni della Casa, se poi sono diventata una giornalista enogastronomica. Quella tesi di laurea, infatti, mi fece da apripista. Mettiamoci pure, poi, che ho scritto parecchio sul linguaggio della tavola per la Treccani, che ho lavorato per il glorioso Paese Sera, per il Gambero Rosso, Horeca Magazine, Saporie.com, Julienne ed Excellence Magazine. E per non farmi mancare nulla sono stata anche caporedattore di Gusto Magazine e poi direttore di Torte. Insomma, per non farla troppo lunga è un po’ di tempo che parlo di cibo e di vino: da quattro anni anche sulle pagine del magazine italo-tedesco Buongiorno Italia e ora sul mio sito DiCoppa&DiColtello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...