ULIVO DAY 2021. ALLA SCOPERTA DELL’ARTE OLIVICOLA

Il mese di ottobre si chiude in bellezza grazie al Movimento Turismo dell’Olio che inaugura Ulivo Day, una due giorni inedita alla scoperta dell’arte olivicola che si svolgerà in 6 regioni italiane: Abruzzo, Calabria, Lombardia, Puglia, Toscana e Umbria. Le porte di oltre 30 aziende olivicole si apriranno, infatti, ai turisti gourmet che vogliono vivere un’esperienza diretta e formativa a contatto con chi produce, approfondendo la propria conoscenza dell’olio extravergine di qualità e delle cultivar autoctone. L’Oleoturismo è, perciò, una grande opportunità per vivere un’esperienza in campagna, partecipare attivamente alla raccolta delle olive e alla produzione dell’olio extravergine: curiosi, giovani e famiglie con bambini potranno così vivere una giornata fuori porta per visitare le aziende e scoprire, divertendosi, come nasce l’olio extravergine italiano.

Olio extravergine di oliva

“La crescita del turismo enogastronomico continua la sua ascesa, indirizzando sempre più le persone verso l’olio evo”, ha spiegato Donato Taurino, presidente del Movimento Turismo dell’Olio. “La voglia di conoscere l’Oro Verde è tanta e noi, con grande passione, diamo il via a questo primo evento nazionale: un’occasione imperdibile per far conoscere la meravigliosa biodiversità italiana che consiste nelle centinaia di differenti cultivar proprie di ogni regione.
I produttori consorziati al Movimento Turismo dell’Olio”, ha aggiunto ancora, “sono uniti da una visione sinergica e da una filosofia che li accomuna, ovvero dall’amore per la Madre Terra, la salvaguardia della cultura millenaria dell’ulivo e la cultura identitaria dei luoghi”.

Ritratto di un’oliva


Dalle origini fino ad arrivare ai giorni nostri l’Olio EVO è un “pianeta” ancora tutto da percorrere e scoprire: ospitalità e accoglienza sono le parole chiave del produttore “artigiano” che attraverso il suo racconto accompagna i visitatori nella quiete delle campagne, tra le proprie radici, il fascino degli uliveti e i luoghi di produzione.

Visite agli impianti produttivi, passeggiate e picnic tra gli uliveti, degustazioni di prodotti tipici, laboratori di approfondimento, tour guidati nelle zone circostanti le aziende, incontri d’autore, mostre d’arte e tanto altro: questo sarà, sabato 30 e domenica 31 ottobre, Ulivo Day, una grande festa che si terrà in totale sicurezza nel rispetto dei protocolli sanitari vigenti.

Clara Ippolito

www.movimentoturismodellolio.it

Credits MTO

Autore: dicoppaedicoltello

È tutta colpa del Galateo di Giovanni della Casa, se poi sono diventata una giornalista enogastronomica. Quella tesi di laurea, infatti, mi fece da apripista. Mettiamoci pure, poi, che ho scritto parecchio sul linguaggio della tavola per la Treccani, che ho lavorato per il glorioso Paese Sera, per il Gambero Rosso, Horeca Magazine, Saporie.com, Julienne ed Excellence Magazine. E per non farmi mancare nulla sono stata anche caporedattore di Gusto Magazine e poi direttore di Torte. Insomma, per non farla troppo lunga è un po’ di tempo che parlo di cibo e di vino: da quattro anni anche sulle pagine del magazine italo-tedesco Buongiorno Italia e ora sul mio sito DiCoppa&DiColtello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...