WOMEN FOR FREEDOM. UN DOLCE AIUTO DALLA PASTICCERIA FILIPPI

Pasticceria Filippi nasce nel 1972 a Zané, in provincia di Vicenza, e presto si distingue non solo per i suoi virtuosismi dolciari, ma anche essere per diventata una Certified B Corporation, ovvero un nuovo tipo di azienda che va oltre l’obiettivo del profitto, orientato alla sostenibilità ambientale, al benessere dei dipendenti e dell’intera comunità. Non è un caso, dunque, che quest’anno si sia impegnata nel fare un dono natalizio che può fare la differenza, supportando l’organizzazione umanitaria indipendente Women For Freedom, nata per sostenere la libertà delle donne in Italia e nel mondo.

Il panettone di Pasticceria Filippi


La Pasticceria Filippi, infatti, lo farà con 600 panettoni artigianali che verranno inseriti in altrettanti pacchi natalizi, sostenendo con il ricavato della vendita alcuni progetti di aiuto promossi dall’associazione. Dalla sua fondazione, avvenuta nel 2014 a Bassano del Grappa, WFF ha fatto nascere e sviluppare 53 progetti in 7 Paesi, tra cui Italia, India, Camerun, Nepal e Romania, aiutando oltre 8500 donne e bambini attraverso programmi di auto-generazione di reddito, opportunità di sviluppo e sostenibilità. L’idea è creare una struttura snella, con spese di gestione ridotte al minimo, per realizzare progetti con partner locali che puntano all’autosviluppo dei beneficiari. I vari programmi dell’associazione aiutano donne e bambini a cui vengono negati i diritti fondamentali a raggiungere la loro libertà: libertà di vivere, esprimersi, istruirsi, guadagnare dai frutti della propria terra e del proprio lavoro, libertà di progettare la propria vita.

Il dono natalizio della Pasticceria Filippi a Women For Freedom

“In Women For Freedom siamo orgogliosi di questa collaborazione perché è l’esempio che quando un’impresa “illuminata” e un’associazione uniscono le loro forze nascono delle partnership di grande valore”, ha sottolineato Davide Parise co-fondatore di Women For Freedom. “Questo progetto non è una semplice operazione commerciale per raccogliere fondi, ma un lavoro di squadra. Filippi si è messa al fianco di Women For Freedom, perché crede nella sua mission: una donna libera, felice e realizzata è la più grande opportunità che abbiamo per cambiare il mondo“. Le confezioni natalizie solidali di WFF si possono prenotare e acquistare telefonando al 338.8886516 o scrivendo a info@womenforfreedom.org.

Clara Ippolito

www.womenforfreedom.org

Credits Studio Cru

Autore: dicoppaedicoltello

È tutta colpa del Galateo di Giovanni della Casa, se poi sono diventata una giornalista enogastronomica. Quella tesi di laurea, infatti, mi fece da apripista. Mettiamoci pure, poi, che ho scritto parecchio sul linguaggio della tavola per la Treccani, che ho lavorato per il glorioso Paese Sera, per il Gambero Rosso, Horeca Magazine, Saporie.com, Julienne ed Excellence Magazine. E per non farmi mancare nulla sono stata anche caporedattore di Gusto Magazine e poi direttore di Torte. Insomma, per non farla troppo lunga è un po’ di tempo che parlo di cibo e di vino: da quattro anni anche sulle pagine del magazine italo-tedesco Buongiorno Italia e ora sul mio sito DiCoppa&DiColtello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...